conto termico

Conto Termico 2019

Conto Termico 2019: Tutte le Agevolazioni.

Grazie ad Ars Fumi® potrai scoprire tutti i vantaggi fiscali previsti anche per il 2019 dal contributo del Conto Termico.

Questa particolare agevolazione fiscale è prevista dal DM 28/12/12 e viene erogata dal Gestore dei Servizi Elettrici (GSE).

Da 7 anni le aziende o i privati ricevono dallo stato dei bonus fiscali per l’acquisto/installazione di nuove stufe a pellet o caldaie.

Il contributo Conto Termico consiste principalmente in una detrazione IRPEF del 50% in dieci anni per il privato e le aziende; di incentivi fino al 40% della spesa sugli interventi di isolamento termico; e di una detrazione pari al 65% delle spese sostenute anche per lavori di trasformazione dell’edificio a energia quasi a zero.

Le “opere finalizzate al risparmio energetico” nel contesto di una ristrutturazione edilizia rientrano in questa detrazione.

Anche l’intera gamma di prodotti a pellet o legna rientra quindi nel contributo Conto Termico.

Da Gennaio 2019 diventa inoltre obbligatorio per il produttore allegare alla domanda anche la Certificazione Ambientale per caldaia e stufe a biomassa.

In questo senso, tutti i prodotti venduti e installati da Ars Fumi® sono certificati e autorizzati.

Chi Può Richiedere il Contributo Conto Termico? E Cosa Fare per Avere gli Incentivi?

I soggetti che possono richiedere il contributo Conto Termico possono essere le Pubbliche Amministrazioni o i Privati.

Le tipologie di interventi che vengono considerati per questo tipo di incentivo sono 2:

  • Gli interventi di incremento dell’efficienza energetica rispetto agli edifici già esistenti.
  • Lavori di produzione di energia termica da fonti rinnovabili (questa seconda tipologia è rivolta direttamente a imprese e privati).

Per avere questi incentivi bisogna innanzitutto 1) presentare la domanda entro 60gg dalla data di conclusione di un intervento.

Quindi 2) aspettare l’istruttoria del GSE (di solito entro 60gg dal ricevimento della domanda).

In caso di esito positivo viene siglata 3) un’intesa tra cliente e GSE.

Questi a grandi linee sono i passi principali per ottenere il contributo Conto Termico per l’acquisto/installazione di stufe a pellet o caldaie.

Per tutte le altre domande in merito chiama ora Ars Fumi®.

Calcolo delle rate del contributo, quali sono i documenti da scaricare, specifici prodotti che rientrano negli incentivi.

Fatti consigliare dal nostro team di professionisti qualificati. Chiamaci allo 06-71350080 o al Servizio di Assistenza Telefonica Gratuita “Mario Pio Risponde” al  340-5590791.

Attivo dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:00 dal Lunedì al Venerdì.

Ars Fumi® ti Agevola la Vita!

 

 

 

 

No Comments

Post A Comment